Le piante in casa sono meravigliose, oltre ad apparire belle e armonizzare i nostri spazi, danno vita agli angoli, puliscono l’aria e tengono a bada l’umidità, ci sono molte piantine, per tutti i gusti e le esigenze, tuttavia, per i più rischiosi e gli amanti della natura ci sono anche opzioni, ecco perché oggi riveleremo 5 alberi che puoi avere in vaso per decorare e coltivare i tuoi frutti.

Sappiamo che può sembrare molto complicato avere alberi in casa, ma in realtà è una pratica comune, e non solo metterli in giardino o vicino alla porta, puoi anche averli dentro, sì, purché tu abbia studiato bene le esigenze di ogni specie.

Ci sono alcune cose che dovresti tenere a mente, come non piantare alberi troppo grandi, assicurarti che non richiedano luce solare diretta (a meno che non siano su un balcone, un parcheggio o un giardino) e tieni presente che richiedono un vaso grande.

L

5 alberi che puoi avere in vaso per decorare e far crescere i tuoi frutti

Bambù

Oltre ad essere molto decorativo, si dice che attiri fortuna, secondo il Feng Shui, può essere coltivato molto facilmente in un vaso e consente persino di dividere gli spazi come un muro bello e naturale. Inoltre, assorbe il calore e la sua cura è semplice. Quello che dovresti prendere in considerazione è che le sue radici sono molto forti e possono rompere il vaso, quindi è meglio sceglierne uno di un materiale resistente.

Olivo

Il suo colore darà un tocco speciale alla tua casa, si adatta quasi a qualsiasi clima e ha bisogno che il suo terreno sia sempre umido, ma con un ottimo drenaggio, perché non tollera l’acqua in eccesso o il ristagno poiché le sue radici marciscono in queste condizioni.

Acero giapponese

È un bellissimo albero le cui foglie cambiano colore con la stagione e l’autunno, perfetto per i romantici della natura che si meravigliano di questi cicli, anche se è in un vaso e non cresce di dimensioni se continua a rigenerarsi. I vasi di terracotta sono perfetti per questo albero, ricorda solo di trapiantare ogni anno in modo che le radici non si rompano.

Arancio

I suoi fiori sono super aromatici e belli, inoltre, i suoi frutti possono riempire i tuoi spazi di colore, resiste bene al freddo e supporta gli sbalzi di temperatura, ma devi seminarlo in un’ampia macera con un buon drenaggio. Ha bisogno di molto sole e temperature calde

Albero di limone

La loro cura è molto simile a quella dell’arancio, richiedono un terreno con poca salinità e ottimo drenaggio, ha bisogno di uno spazio soleggiato e aromatizza la tua casa.