Non per niente si dice che la cucina sia il volto di una vera casalinga. Dopotutto, sembra che una donna trascorra quasi la metà della sua vita in questa stanza. Cucinare la cena, pulire o semplicemente fare colazione con una tazza di caffè. Ebbene, gli uomini entrano in cucina solo per uno scopo: chiedere se c’è qualcosa di gustoso per pranzo.

Tuttavia, i tuoi locali sono abbastanza puliti? E non stiamo parlando della normale pulizia a umido. Ho notato che alcuni dei miei amici non si prendono affatto cura della propria cucina. Ed ecco i miei 5 principali segni di una cattiva casalinga:

1. Cappa da cucina.

Nei ristoranti d’élite all’estero, gli chef puliscono la ventilazione e le griglie quasi ogni giorno dopo il turno. Dopotutto, la cucina non è un luogo in cui possono depositarsi sporco, funghi e altri batteri. E taccio già sul fatto che una cappa così “pulita” non svolgerà bene la sua funzione.

2. Prese.

Non siamo andati lontano dal primo punto. Ho notato che attorno a piccole parti o superfici si accumula più sporco. Bene, per esempio, prese. Odio persino toccarli. Pertanto, ti consiglio di pulirli almeno una volta alla settimana. Di solito pulisco con bastoncini di cotone o stuzzicadenti.

3. Immondizia visiva.

Ciò include una montagna di pentole sul fornello e un sacco di “decorazioni” inutili sul tavolo. Non hai spazio per riporre le tue tazze o bicchieri da vino preferiti? Dovresti stanziare denaro dal budget familiare e acquistare alcuni organizzatori per i piatti.

Non per niente si dice che la cucina sia il volto di una vera casalinga. Dopotutto, sembra che una donna trascorra quasi la metà della sua vita in questa stanza. Cucinare la cena, pulire o semplicemente fare colazione con una tazza di caffè.-3

Un caso estremo è chiedere a un uomo di farti dei piccoli cassetti. Credimi, dopo una mini-riparazione avrai molto spazio libero. È anche bello trascorrere del tempo in una cucina del genere!

4. Striature unte sulle piastrelle.

Mi irrito moltissimo quando le giunture tra le piastrelle non sono più solo grigie, ma nere! Non posso stare su un pavimento del genere senza copriscarpe o pantofole. Pertanto, per favore, care donne, non perdete tempo a pulire le cuciture dallo sporco.

Non per niente si dice che la cucina sia il volto di una vera casalinga. Dopotutto, sembra che una donna trascorra quasi la metà della sua vita in questa stanza. Cucinare la cena, pulire o semplicemente fare colazione con una tazza di caffè.-4

5. Una tavola per tutte le occasioni.

Ricordo come nel programma “Ispettore Generale” il presentatore affermasse che dovrebbero esserci taglieri separati per frutta, verdura, pesce, carne e pane. E per alcune casalinghe, sembra che la sua vita abbia subito dei colpi: sporco, segni di un coltello.

Non per niente si dice che la cucina sia il volto di una vera casalinga. Dopotutto, sembra che una donna trascorra quasi la metà della sua vita in questa stanza. Cucinare la cena, pulire o semplicemente fare colazione con una tazza di caffè.-5

A proposito, ai funghi piace moltiplicarsi sulle superfici di legno. Ecco perché personalmente preferisco quelli in plastica o metallo. E non dimentico di cambiarli almeno una volta ogni 6 mesi.

Ti consiglio di prestare attenzione a questi punti. Dopotutto, è molto più piacevole trascorrere del tempo in una cucina pulita!

Sei d’accordo con queste regole? Ti consideri una grande casalinga?