Spesso devi affrontare il problema dell’odore sgradevole nella toilette. A volte anche i deodoranti per ambienti non aiutano in questi casi. Pertanto, quando i metodi standard sono inefficaci, l’ingegno e l’ingegno vengono in soccorso.

Oggi voglio raccontarti come realizzare un deodorante per WC improvvisato con le tue mani.

Spesso devi affrontare il problema dell

Mia zia, che vive in Italia da 6 anni, ha condiviso con me questo utile segreto.

Quindi prendi un blocco note e una penna e scrivi le istruzioni passo passo.

1. Riempi il fondo di una bottiglia di plastica con acqua semplice. Aggiungi qualsiasi marca di ammorbidente. L’importante è che ti piaccia il profumo scelto.

2. Praticare dei piccoli fori nel coperchio per facilitare l’utilizzo della miscela risultante.

Spesso devi affrontare il problema dell

3. Togliere il coperchio del serbatoio della toilette e posizionare la bottiglia con la miscela all’interno.

Spesso devi affrontare il problema dell

Ora una bottiglia di balsamo e acqua diventerà un analogo di un costoso deodorante per ambienti dei tuoi supermercati preferiti.

Ad ogni scarico, il balsamo penetrerà gradualmente nell’acqua attraverso piccoli fori, riempiendo il bagno di un gradevole aroma.

Naturalmente puoi fare qualcosa di molto più semplice e versare il balsamo direttamente nella bottiglia. Solo che l’effetto sarà di breve durata, basteranno pochi lavaggi.

E utilizzando il primo metodo, riceverai anche un piacevole bonus sotto forma di acqua risparmiata. La bottiglia con la miscela non consentirà il riempimento completo del serbatoio di scarico. Ciò non influirà in alcun modo sul funzionamento del meccanismo, ma ridurrà significativamente la bolletta.

Dentifricio contro gli odori sgradevoli

Recentemente ho sentito un altro trucchetto che mi ha reso la vita più semplice. Stiamo parlando del dentifricio nella cassetta del WC. Rimarrai sorpreso, ma questo aiuterà a eliminare la placca, la ruggine, gli odori sgradevoli e a disinfettare la superficie del water.

Spesso devi affrontare il problema dell

Qualsiasi dentifricio economico con un forte profumo, come quello alla menta o all’echinacea, andrà bene allo scopo. Praticare quanti più fori possibile nel tubo e posizionarlo nel serbatoio di scarico.

Ora, dopo ogni scarico, la pasta rinfrescerà l’odore nella stanza e disinfetterà parzialmente la toilette. Per risparmiare, è meglio fare piccoli fori nel tubo. Quindi un dentifricio durerà 2-3 mesi.

E ancora combattiamo l’odore sgradevole

Infine, condividerò un altro modo interessante per combattere gli odori sgradevoli nel bagno. So che gli assistenti di volo usano spesso questo metodo.

Usano il caffè per purificare l’aria!

Spesso devi affrontare il problema dell

Per fare questo, devi solo lasciare una tazza di caffè appena preparato nella stanza. Puoi potenziare l’effetto versando parte del terreno nella toilette.

Il forte aroma del caffè si adatterà perfettamente alla puzza e ad altri odori pungenti.

Se preferisci le alternative naturali ai detersivi, allora questa selezione ti tornerà sicuramente utile!