Oggi una lavatrice è la cosa più necessaria, perché semplifica enormemente la vita di ogni casalinga. Fino a poco tempo fa le nostre nonne lavavano tutto a mano. E non si trattava affatto di un meccanismo intelligente che lo facesse per loro.

Non discutiamo, c’è poco piacere nel correre con i bacini. Pertanto, ora risparmiamo tempo e fatica.

Mentre la lavatrice lava per te, tu puoi tranquillamente fare qualcosa di più importante o semplicemente rilassarti! Un minimo di fatica e capi incredibilmente puliti e freschi sono già nelle tue mani!

Possiamo parlare a lungo dei vantaggi di una lavatrice. Ma dobbiamo anche prenderci cura di lei. Lei è per noi e noi siamo per lei. Non succede nulla in questa vita.

Quindi, se non vuoi spendere soldi extra per le riparazioni, annota i miei consigli e usali regolarmente.

Come capire che è ora di pulire la macchina: se all’improvviso senti uno strano odore o noti che l’acqua non si scalda affatto e la macchina lava molto più a lungo di prima, il tuo assistente ha bisogno di aiuto. Non dovresti farti prendere dal panico e correre dagli specialisti per chiedere aiuto. Successivamente ti dirò cosa fare in tali situazioni.

Per iniziare, dai un’occhiata alle istruzioni. Lì troverai un articolo su come pulire correttamente la lavatrice.

E ora i trucchetti sono utili.

1. Gomma di tenuta

È questa parte dell’attrezzatura che si sporca più spesso e rapidamente. Pertanto, cominciamo con esso. Per la pulizia è adatto un detersivo speciale e, se non è a portata di mano, la normale soda verrà in soccorso.

E i prodotti contenenti cloro ti aiuteranno a rimuovere la muffa dalla superficie della gomma. Tuttavia, non lasciarti trasportare troppo. In caso contrario, danneggiare l’integrità del sigillo.

2. Porta

Consiglio di pulire l’oblò della lavatrice dopo ogni lavaggio. Sarà sufficiente pulire il bordo metallico. Inoltre, non lasciare che gocce d’acqua rimangano su di esso. E non chiudere la porta per evitare che si formi muffa su di essi.

3. Scomparto polvere

Rimuoverlo periodicamente e lavarlo utilizzando qualsiasi detergente. E assicurati di pulirlo dopo. Ciò contribuirà a evitare la scalabilità.

E se non è possibile evitare il calcare, è possibile rimuoverlo facilmente con il comune aceto da cucina. L’acido citrico può sostituirlo. 5-6 confezioni saranno sufficienti per l’intera macchina.

Oggi una lavatrice è la cosa più necessaria, perché semplifica enormemente la vita di ogni casalinga. Fino a poco tempo fa, le nostre nonne lavavano tutto a mano.-3

4. Scaricare il filtro

Questa parte richiede una manutenzione regolare. Dovrebbe essere costantemente lavato e ispezionato per rilevare eventuali elementi che potrebbero ostruire il processo di drenaggio.

Oggi una lavatrice è la cosa più necessaria, perché semplifica enormemente la vita di ogni casalinga. Fino a poco tempo fa, le nostre nonne lavavano tutto a mano.-4

Laviamo costantemente i filtri, li asciughiamo e li rimettiamo con cura nella macchina.

Utilizzando questi trucchi di tanto in tanto, puoi prolungare la vita della tua lavatrice di molti altri anni.

Quanto spesso pulisci la lavatrice?