8 consigli per mantenere belle le unghie dei piedi e delle mani

8 consigli per mantenere belle le unghie dei piedi e delle mani

Per molte donne la bellezza delle proprie unghie è considerata un vero e proprio punto di seduzione. In questo senso non dimenticano di limare, rimuovere la pelle morta che si accumula attorno alle cuticole e rinforzarle optando per una vernice indurente trasparente. Purtroppo a volte capita che le unghie siano indebolite da alcuni fattori. L’uso di detergenti o prodotti chimici senza indossare guanti, l’applicazione di unghie finte, unghie in gel o resina o la mancanza di idratazione possono in definitiva danneggiare la crescita e la salute delle unghie. In questo articolo condividiamo con voi i nostri segreti per mantenere le unghie delle mani e dei piedi sempre belle.

Sapevi che le unghie morbide, fragili o danneggiate possono essere indice di alcuni problemi di salute? Carenze di zinco o vitamina B, disidratazione o anche mancanza di calcio possono indebolire le unghie e comprometterne la crescita. Per proteggere le unghie dalle aggressioni esterne e avere mani e piedi bellissimi, ecco le cose buone da fare adesso:

Pedicure

1. Concentrati sull’idratazione

Come i capelli e la pelle, le unghie necessitano di essere nutrite regolarmente per crescere in modo ottimale. E per una buona ragione, le unghie secche possono mostrare striature o spaccature. Per rinforzare le unghie, ricordatevi di idratarle regolarmente utilizzando una crema idratante adatta.

2. Evitare saponi aggressivi e indossare guanti quando si lavano i piatti

Prodotti per la casa e saponi contenenti ingredienti chimici possono danneggiare le unghie e ostacolarne la ricrescita. Risultato? Unghie indebolite, spaccate e fragili. Per evitare di danneggiare le unghie, ricorda di indossare i guanti quando lavi i piatti o pulisci e usa un sapone delicato per lavarti le mani.

3. Mangia equilibrato

Per essere belli fino alla punta delle unghie è meglio seguire una dieta equilibrata. E per una buona ragione, una carenza vitaminica può rendere le unghie fragili. Alcune vitamine come la vitamina B contenuta nel lievito di birra o nel tuorlo d’uovo e la vitamina C contenuta nella frutta sono necessarie per garantire la crescita delle unghie. Inoltre, le unghie necessitano di oligoelementi come il silicio presente nelle verdure, ma anche delle proteine.

4. Prendi trattamenti con integratori alimentari

Per far brillare le unghie e favorirne la ricrescita, puoi optare per trattamenti trimestrali una volta all’anno. Prendi integratori alimentari che contengono ferro, zolfo, gelatina, zinco e silicio per indurire le unghie e coccolarle.

Manicure

5. Lascia respirare le unghie

Anche se hai difficoltà a stare senza smalto, a volte è meglio lasciare respirare le unghie tra una manicure e l’altra. Limita l’uso dello smalto e sostituiscilo con una lozione a base di aglio da applicare sull’unghia per rinforzarla. Inoltre, valuta la possibilità di utilizzare un solvente per unghie senza acetone.

6. Non tagliare le cuticole

Le cuticole proteggono le unghie dalle aggressioni esterne. Tuttavia, molte persone si tagliano le cuticole perché le trovano antiestetiche. Se non ti piacciono queste pellicine attorno alle unghie, usa oli o creme adatte per ammorbidirle. Quindi spingerli delicatamente indietro per rimuoverli.

7. Limita la manicure

Alcune persone pensano che per prendersi cura delle unghie e pulirle sia necessaria una manicure ogni settimana. Tuttavia, se la manicure può garantirvi unghie bellissime, fate attenzione a non staccare le unghie durante la procedura. Ciò può causare funghi e danneggiare le unghie. Prova ad andare in un salone di bellezza ogni due settimane per ottenere la manicure perfetta.

8. Optare per rimedi naturali

L’olio di cocco, la vaselina, la polpa di avocado, l’olio d’oliva e persino l’olio di ricino sono rimedi naturali che nutrono le unghie secche e permettono loro di ricrescere in modo sano. Inoltre, come l’acqua ossigenata, il limone può essere un ottimo alleato per sbiancare le unghie.

Hit enter to search or ESC to close.