Come rimuovere il gel per unghie a casa?

Come rimuovere il gel per unghie a casa?

Grande tendenza degli ultimi anni, le unghie in gel piacciono a tantissime donne, dalle più fashion alle più classiche. E per una buona ragione, i suoi vantaggi sono numerosi: dalla forma alla texture, compresa la Nail Art, puoi decorare le tue unghie senza moderazione. Senza dimenticare che questa tecnica è ancora più pratica della manicure permanente, poiché lo smalto dura più a lungo. Unico inconveniente: l’applicazione richiede molto tempo, richiede attrezzature avanzate ed è piuttosto costosa. Se questi tre parametri non vengono rispettati fate molta attenzione, perché un’errata applicazione del gel rischia di danneggiare notevolmente le vostre unghie. Inoltre, dopo qualche settimana, è necessario togliere il gel, perché le unghie crescono, non è più molto estetico e questo causa i germi. Non hai tempo nei prossimi giorni per andare al salone di bellezza? Nessuna preoccupazione, ti mostriamo alcuni consigli per rimuovere il gel in tutta sicurezza a casa, senza danneggiare le unghie.

Al giorno d’oggi, le donne si prendono più cura del proprio aspetto e mettono da parte un budget significativo per visitare regolarmente parrucchieri e saloni di bellezza. Dalla testa ai piedi fino alla punta delle unghie, tutto deve essere perfetto! Unico vincolo: a volte capita che ci manchi il tempo o disperamo di avere un appuntamento dall’estetista per farci la manicure. Il problema con il metodo gel è che una volta che si stacca o le unghie iniziano a crescere, il look chic e glamour non è più rilevante!

È importante ricordare che il gel deve essere aggiornato in tempo e un’usura eccessiva può addirittura essere dannosa. Man mano che si stacca gradualmente, si forma uno spazio libero tra l’unghia e il gel: da quel momento in poi possono penetrare umidità, polvere e sporco. Ciò può portare alla crescita di batteri sotto il gel. È quindi urgente porvi rimedio!

Come rimuovere il gel a casa senza troppi danni? Semplicemente seguendo attentamente questi pochi passaggi.

Unghie

Come rimuovere il gel per unghie a casa?

Naturalmente, idealmente, è più consigliabile andare al salone di bellezza per rimuovere il gel. Non c’è niente di meglio di un professionista per rimuovere con cura il rivestimento con attrezzature specifiche. Solo come ultima risorsa, quando non hai altra via d’uscita, dovresti farlo a casa. Detto questo, il metodo che suggeriamo è abbastanza semplice e può salvarti la giornata in questo tipo di situazione.

NB  : se hai davvero grosse difficoltà, soprattutto con la mano destra, puoi sempre farti aiutare da tua sorella o da un amico.

Lima le unghie

Come rimuovere il gel

Per rimuovere il gel dalle unghie senza danneggiarle, ti consigliamo di seguire i seguenti 4 passaggi:

  • Innanzitutto, prima di rimuovere lo smalto, bisogna preparare le unghie: utilizzate una lima per unghie per facilitare il processo di rimozione del gel. Per prima cosa taglia diversi strati di gel. Taglia le unghie alla lunghezza desiderata. Per evitare che la pelle si secchi, vi consigliamo di applicare un po’ di vaselina attorno alle unghie.
  • Prendi 3 dischetti di cotone. Divideteli in 4 triangoli. Inumidire i dischetti con acetone e posizionarli delicatamente sulla superficie di ciascuna unghia. Per maggiore praticità, e se nessuno ti aiuta, non fare entrambe le mani contemporaneamente.
  • Successivamente, avvolgi ciascuna dita con un pezzo di pellicola (lato lucido). Abbi cura di tenere i dischetti di cotone sotto (come fa di solito la tua estetista!). Tra calore e pressione, questo aiuterà ad ammorbidire lo smalto. Lasciare in posa fino a 30 minuti per facilitare il resto della procedura.
Foglio di alluminio attorno alle unghie

  • Rimuovi la pellicola dalle dita. Se notate che il gel è ancora ben attaccato su alcune unghie, potete ripetere nuovamente i due passaggi precedenti. Rimuovere poi il gel con il bastoncino arancione presente in tutti i kit manicure. Se necessario, utilizzare nuovamente la lima per unghie per rimuovere completamente il gel. Ma fai molta attenzione e delicatezza durante questo passaggio per non danneggiare le tue unghie.

Buono a sapersi:  probabilmente noti che le tue unghie sono meno robuste. Questo è normale perché è l’impatto del gelo che tende a renderli più fragili e sfibrati. Per prendertene cura, puoi applicare uno strato di crema rinforzante e idratante, appositamente adattata alle unghie e alle cuticole.

Manicure

Ricorda che quando rimuovi il gel devi usare uno speciale bastoncino di legno. Non provare a farlo con strumenti di metallo, perché danneggerebbero solo le unghie. Dopo questa procedura, assicurati di applicare l’olio d’oliva sulle unghie e sulle cuticole. Ricco di minerali, questo olio aiuterà a rafforzare la superficie delle unghie danneggiate dal gel. Quindi applica la vernice normalmente come desideri.

Hit enter to search or ESC to close.