Come risolvere il problema del cattivo odore delle ascelle?

Come risolvere il problema del cattivo odore delle ascelle?

La sudorazione è un fenomeno naturale che elimina le scorie metaboliche e garantisce la regolazione della temperatura corporea. Tuttavia, quando è accompagnata da un’eccessiva sudorazione sotto le ascelle e da un cattivo odore, la sudorazione può diventare molto fastidiosa. Per limitare la sudorazione bisogna prima capire la causa di questo odore sgradevole che proviene dal vostro corpo. Se sei una persona che suda molto, scopri come combattere la sudorazione con i nostri consigli.

L’odore corporeo causato dal sudore è spesso molto fastidioso. Quando fa caldo, l’uso di un antitraspirante non è sempre sufficiente per mascherare questi odori. Inoltre, le persone che soffrono di iperidrosi o coloro che sono in sovrappeso o obesi sono particolarmente inclini alla sudorazione eccessiva. Ma per fortuna, per combattere i problemi di sudorazione responsabili del cattivo odore sotto le ascelle, esistono delle soluzioni.

Le cause del cattivo odore legate alla traspirazione 

L'odore del sudore non è inevitabile

Il sudore viene secreto dalle ghiandole sudoripare o dalle ghiandole sudoripare. Distinguiamo le ghiandole sudoripare eccrine, che si trovano principalmente nei palmi delle mani, piante dei piedi, fronte e petto, e le ghiandole sudoripare apocrine, che si trovano nell’inguine, nelle ascelle, nella zona genitale e nell’ano. Le ghiandole sudoripare eccrine secernono il sudore attraverso i pori della pelle e producono principalmente acqua e sali minerali. Da parte loro, le ghiandole apocrine secernono sudore lattiginoso che può entrare in contatto con i batteri presenti sulla pelle e generare cattivi odori legati alla traspirazione. Lo avrete capito, non è tanto il sudore a provocare un cattivo odore, quanto il suo contatto con i batteri presenti sulla pelle. Spesso i capelli accentuano i cattivi odori. E per una buona ragione, possono fornire un ambiente favorevole alla proliferazione dei batteri. In questo senso, la ceretta a volte può prevenire efficacemente questi sgradevoli odori corporei.

I rimedi della nonna per combattere la sudorazione  

Per combattere la sudorazione si può optare per i rimedi tradizionali:

  • Limone per combattere l’odore del sudore

Un rimedio contro l'odore del sudore

Conosciuto per le sue proprietà depurative, il limone può aiutare a combattere la sudorazione eccessiva e gli odori sgradevoli che ne derivano. Il limone è considerato un antibatterico che combatte i batteri responsabili del cattivo odore corporeo. Per usarlo, taglia un limone a metà e poi strofina mezzo limone sotto le ascelle. Aspetta qualche minuto e  poi  vestiti per evitare di macchiare i vestiti .

  • La pietra dell’allume

Un deodorante naturale

La pietra di allume ha proprietà astringenti e può neutralizzare i cattivi odori del corpo. Invece di usare il deodorante, potete optare per questo rimedio naturale per prevenire la sudorazione sotto le ascelle. Per una sensazione di freschezza quotidiana, acquista la tua pietra di allume in un negozio biologico e sostituisci il tuo solito antitraspirante con questa alternativa naturale.

Altri consigli per eliminare l’odore del sudore 

Giovane che suda

Per non soffrire più l’odore del sudore sotto le ascelle è necessario rispettare alcune regole igieniche:

  • Fare la doccia regolarmente, soprattutto dopo uno sforzo fisico
  • Usa il borotalco per mascherare l’odore del sudore sotto le ascelle
  • Assicurati di indossare scarpe di qualità e non troppo strette per evitare un’eccessiva sudorazione dei piedi.
  • Togliti le scarpe per far respirare i piedi alla fine della giornata e idratali adeguatamente
  • Evitare di indossare indumenti realizzati con materiali sintetici.

Hit enter to search or ESC to close.