Ecco come realizzare una maschera antirughe

Ecco come realizzare una maschera antirughe

Il tempo passa e i segni del tempo cominciano a rivelarsi sul tuo viso. Dopo i 30 anni, la pelle inizia a incurvarsi e ad invecchiare. L’invecchiamento cutaneo si presenta in diverse forme ma sono le rughe a farsi notare per prime. La pelle è meno tesa e il viso comincia a svuotarsi. Ecco la ricetta per una maschera fatta in casa che vi permetterà di attenuare le rughe sul viso.

A seconda del tuo stile di vita e della tua storia genetica, le rughe del viso possono formarsi più o meno rapidamente. Tutto inizia con le rughe d’espressione, poi queste crepe finiscono per indurirsi e si formano le rughe.

Come si formano le rughe?

Tipi di rughe - fonte: spm

Dopo i 30 anni la pelle del viso comincia a diventare fragile e a perdere elasticità. Le rughe compaiono e continuano a depositarsi e ad approfondirsi sulla pelle del viso. Quest’ultimo è composto da tre strati principali. L’epidermide è lo strato superiore visibile a tutti e che protegge i muscoli. C’è il derma che è lo strato principale della pelle che ha la funzione di nutrirla. Contiene tutti gli elementi necessari per il corretto funzionamento della pelle come il collagene che aiuta a mantenere la compattezza della pelle. Infine c’è l’ipoderma. È lo strato grasso della pelle che è a diretto contatto con i muscoli. Con l’avanzare dell’età, il corpo rallenta la produzione di collagene, che ha un impatto diretto sulla qualità della pelle. Le rughe appaiono quindi in diverse categorie. Ad esempio, rughe o rughe che sono visibili tra le sopracciglia e danno un aspetto severo. Le rughe statiche compaiono naturalmente con l’invecchiamento della pelle. Possono formare rughe sul collo o creare pieghe agli angoli delle labbra. Spesso derivano anche da un’eccessiva esposizione al sole o da uno stile di vita inadeguato.

Ecco la ricetta per una maschera fatta in casa per eliminare le rughe

Rughe - fonte: spm

Per ritrovare una pelle tonica, idratata e levigata, ecco una ricetta di maschera naturale da realizzare in casa. Questa maschera è composta da prodotti naturali tra cui la vaselina. Questo prodotto è popolare da oltre 100 anni e limita la disidratazione della pelle. Il suo principio attivo idratante aiuta a tonificare la pelle. Il miele accompagna la vaselina per le sue proprietà antiossidanti e antibatteriche. Questo ingrediente aiuta a rafforzare il rinnovamento cellulare della pelle e contiene vitamine E e B che aiutano a levigare la struttura della pelle e a limitare l’invecchiamento cutaneo. Poi l’albume è un antirughe naturale che aiuta a liftare il viso e a ridurre la comparsa delle rughe. Infine, l’olio d’oliva è l’ingrediente più efficace ed economico di questa ricetta. È un potente antiossidante che protegge la pelle dagli effetti negativi dei raggi UV. Agisce efficacemente anche contro l’invecchiamento cutaneo grazie al suo contenuto di vitamina E che nutre intensamente la pelle.

Ecco i passaggi da seguire per realizzare questa maschera contro le rughe

Mascherina

Per preparare questa maschera avrete bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 2 cucchiaini di vaselina
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 albume d’uovo
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva

Dopo aver raccolto tutti gli ingredienti, scaldate la vaselina in un pentolino a fuoco basso finché non diventerà liquida. Poi aggiungete tutti gli altri ingredienti e mescolate bene. Lasciate raffreddare. Mettete poi la vostra preparazione in un contenitore e lasciatela in frigorifero per un’ora. Quando la maschera avrà preso forma, applicala con un pennello, evitando il contorno occhi. Lasciare agire per trenta minuti e rimuovere la maschera con un dischetto di cotone imbevuto di acqua di rose. Non esitate ad applicare poi una crema idratante per accentuare l’effetto della maschera.

Per notare gli effetti della maschera sulla pelle è consigliabile bere 1,5 litri di acqua al giorno e struccarsi ogni sera. È importante anche avere uno stile di vita sano praticando regolarmente sport.

Hit enter to search or ESC to close.