Ecco la ricetta per realizzare un autoabbronzante naturale fatto in casa

Ecco la ricetta per realizzare un autoabbronzante naturale fatto in casa

È possibile avere una carnagione abbronzata anche a casa realizzando il proprio autoabbronzante. Non avrai più bisogno di andare in istituto e spendere una fortuna ogni mese per avere una pelle sublime. Questa ricetta semplice e naturale permette di avere una pelle colorata con ingredienti naturali e non dannosi per la salute. Per tutte le persone che non vogliono provare l’autoabbronzante chimico, questa ricetta naturale è una buona alternativa. Con l’arrivo delle belle giornate vogliamo solo mettere in mostra le nostre belle gambe, solo che l’inverno è passato e mancano un po’ di colore.

Questo è un autoabbronzante naturale che puoi fare da solo a casa. Questa semplice ricetta lascerà la tua pelle morbida con dei bei colori dorati.

Ecco la ricetta di un autoabbronzante naturale da fare in casa con il tè nero

Tè nero - provenienza: spm

Se sei abituato a  bere il tè,  scopri le sue virtù naturali anche sulla tua pelle.  Questa ricetta è molto semplice e naturale. Il tè nero è ricco di tannino ed è questa sostanza che colorerà la tua carnagione.  È inoltre ricco di antiossidanti, ideali per contrastare l’invecchiamento cutaneo. Per beneficiare dell’effetto autoabbronzante, versare due cucchiai di tè nero in ¼ di litro di acqua bollente e lasciare in infusione. Attendere il raffreddamento della soluzione per almeno tre ore quindi applicare il preparato utilizzando un batuffolo di cotone o una spugnetta. Potete anche versare il preparato in un flacone spray. Questa ricetta non si conserva per più di 7 giorni in frigorifero.

Scopri un’altra ricetta autoabbronzante naturale al caffè

Caffè in grani - provenienza: spm

L’autoabbronzante naturale al caffè può essere una buona alternativa agli autoabbronzanti chimici e industriali.  Per realizzare il vostro autoabbronzante in casa vi basterà mescolare il caffè solubile precedentemente macinato con la vostra crema corpo.  Dopo aver esfoliato con il preparato, massaggiate poi le parti del corpo interessate e ammirate il risultato. Dopo mesi rinchiusi nel freddo dell’inverno, la vostra pelle sarà valorizzata e colorata sotto il sole primaverile.

Una ricetta naturale per un autoabbronzante con olio di carota

Carote - fonte: spm

La carota è ricca di vitamine, minerali e caroteni che colorano l’incarnato e migliorano l’abbronzatura. Per ottenere una carnagione abbronzata e avere un autoabbronzante naturale, mescola l’olio di carota con la tua crema da giorno. Basta aggiungere tre gocce di olio essenziale di carota alla crema idratante mattina e sera per avere una pelle colorata e luminosa. Inoltre, ti permette di avere un bell’aspetto senza sole, come al ritorno dalle vacanze.

Una ricetta naturale per l’autoabbronzante con l’olivello spinoso

Olivello spinoso

Puoi usare l’olio di olivello spinoso per creare un autoabbronzante naturale. Questo olio è ricco di beta-carotene e vitamina A e aiuta a colorare naturalmente la pelle. Per utilizzarlo è necessario mescolarlo con un olio neutro come ad esempio l’olio di jojoba, l’olio di albicocca o l’olio di nocciola. Questa miscela aiuta a prevenire le macchie e ottiene una carnagione uniforme. Per applicarlo utilizzare solo poche gocce e massaggiare la pelle fino a completo assorbimento. Dopo quattro giorni otterrete un incarnato dall’effetto abbronzato. L’olio di olivello spinoso è consigliato anche per preparare la pelle prima di esporla al sole.

Le ricette sopra menzionate possono aiutarti a migliorare la tua carnagione prima di esporti al sole. Se avete paura di mettere in mostra le gambe dopo la stagione invernale, vi permetteranno di avere un incarnato abbronzato senza passare ore al sole.

Hit enter to search or ESC to close.