L’acqua di cottura del riso è il segreto di bellezza asiatico: come usarla per una pelle perfetta?

L’acqua di cottura del riso è il segreto di bellezza asiatico: come usarla per una pelle perfetta?

Quando si parla di bellezza, spesso tendiamo a trascurare i poteri della natura. E per una buona ragione, il marketing dei prodotti di bellezza li rende più attraenti e dà l’impressione che siano più efficaci dei rimedi casalinghi. Ma un ingrediente che abbiamo nella nostra dispensa può illuminare il nostro viso e non solo: l’acqua di riso. Questo è il segreto delle famose geishe giapponesi. Scopri come usarlo per avere un incarnato uniforme e capelli bellissimi.

Acqua di riso

Acqua di riso e benefici di bellezza

L’utilizzo dell’acqua di riso nei rituali di bellezza non è una novità. Risale all’VIII secolo (794-1185), quando le dame di corte giapponesi erano famose per i loro capelli belli, lunghi e setosi. Il loro segreto era l’acqua di riso, ricca di minerali e vitamine (B1, C, E) che aiutano ad ammorbidire e tonificare la pelle.

L’acqua di riso migliora l’elasticità dei capelli. Contiene un carboidrato chiamato inositolo che ripara i capelli danneggiati e li protegge dalle aggressioni esterne. Questo composto rimane nei capelli anche dopo il risciacquo e quindi conserva la sua proprietà di proteggere i capelli dai danni.

Impacco per capelli – fonte: spm

L’acqua di riso è antiforfora

La forfora può essere un vero e proprio problema legato alla desquamazione del cuoio capelluto. Usata regolarmente, l’acqua di riso li combatte efficacemente. Usatelo dopo ogni bagno e rimarrete sorpresi dai risultati.

Puoi aggiungere una piccola quantità di tè verde all’acqua di riso perché dona ulteriore lucentezza ai tuoi capelli.

Le proprietà lenitive dell’acqua di riso la rendono un rimedio efficace contro irritazioni o altri disturbi della pelle, in particolare nella dermatite atopica. Si consiglia di applicare acqua di riso sulla zona interessata fino a due volte al giorno.

Scottature – fonte: spm

Molti benefici per la salute

Oltre ai suoi straordinari benefici estetici, l’acqua di riso è un integratore per l’organismo. Quindi, consumare acqua di riso ha molti benefici per la salute. Grazie agli 8 aminoacidi essenziali in essa contenuti, l’acqua di riso aiuta a rigenerare i tessuti, a tonificare i muscoli e a migliorare le funzioni cardiovascolari dell’organismo. Questo ingrediente fornisce anche un significativo apporto energetico grazie al suo alto contenuto di carboidrati.

L’acqua di riso può anche aiutarti a combattere le scottature poiché aiuta a guarire rapidamente la pelle. Si applica facilmente sulla pelle utilizzando dischetti detergenti in cotone. In questo caso l’acqua del riso dovrà essere fredda per lenire ulteriormente la pelle.

Come preparare l’acqua di riso?

L’acqua di riso è l’acqua in cui viene tenuto a bagno il riso. Dopo l’ebollizione, potete conservare il liquido in frigorifero per un massimo di 4 giorni.

Ricetta :

Usa 1 tazza di riso bianco in 6 tazze d’acqua. Potete aggiungere il pompelmo oppure la scorza di questo agrume.

Sciacquare leggermente il riso, filtrare e mettere da parte. Lavare il riso in 4 tazze d’acqua. I chicchi di riso vanno strofinati tra le mani per 10 minuti, poi lasciati agire per 20 minuti. Scolate il riso e conservate l’acqua.

Aggiungere la scorza di pompelmo all’acqua filtrata e attendere 10-15 minuti.

Hit enter to search or ESC to close.