Mia nonna mi ha mostrato questo fantastico modo per riutilizzare le bucce d’arancia! È incredibilmente efficiente!

L’8 febbraio 2024 Giusy ha condiviso questo consiglio intelligente per la casa che è stato tramandato di generazione in generazione. Seguendo la saggezza della nonna, non solo potrai mettere in ordine la tua casa in modo rapido ed economico, ma potrai anche ridurre al minimo gli sprechi.

Scopri in questa pagina le notevoli potenzialità del riutilizzo degli avanzi alimentari per la pulizia. Utilizzando le bucce d’arancia, puoi creare una potente soluzione detergente efficace ed economica.

Seguendo i passaggi seguenti imparerai come realizzare il tuo sgrassatore in casa. Dì addio ai prodotti chimici acquistati in negozio che possono comportare rischi per la salute a lungo termine e prosciugare il tuo portafoglio.

In breve, rimboccandoti le maniche e realizzando questo sgrassatore fatto in casa, potrai evitare del tutto queste preoccupazioni. Vediamo come puoi farlo.

Riutilizzare le bucce d’arancia: una soluzione intelligente per la pulizia della casa. Crea lo sgrassatore definitivo! Oltre a esaltare le bevande con la sua essenza aromatica, la scorza d’arancia si rivela un detergente versatile.

Per riutilizzare in modo efficace questi rifiuti, raccogliere i seguenti ingredienti:

  • 2 – 3 bucce d’arancia bio
  • 50 ml di aceto bianco, aceto di mele o aceto di alcol
  • 50 ml di alcool denaturato
  • Circa 400 ml di acqua

Inizia selezionando un barattolo di vetro con una capacità di almeno un litro.

Ecco il metodo:

  1. Tagliate le bucce d’arancia a pezzetti e mettetele nel barattolo di vetro.
  2. Aggiungi l’alcol, l’aceto e l’acqua nel barattolo. Questi ingredienti agiranno come solventi, estraendo gli oli essenziali dalle bucce.
  3. Lasciare la miscela in infusione per almeno 24 ore, fino a una settimana. Per un’estrazione ottimale, schiacciare periodicamente i gusci durante questo periodo.
  4. Trascorso il periodo di infusione, filtrate il composto con un colino, avendo cura di schiacciare nuovamente le bucce. Il tuo sgrassatore è ora pronto per l’uso.

Con questo prodotto fatto in casa potrai ottenere superfici lucide, disinfettate e sgrassate, accompagnate dal delizioso aroma di arancia.

Adottando questo approccio ecologico, dirai addio ai prodotti carichi di sostanze chimiche presenti sugli scaffali dei supermercati, salvaguardando sia l’ambiente che la salute della tua famiglia.

Prova questo metodo e avrai a portata di mano una potente soluzione detergente, assicurandoti che le bucce d’arancia non trovino più il loro destino nella spazzatura.

Adotta questo rimedio casalingo: ti chiederai come hai fatto a farne a meno.

Buona pulizia!