Perché dovresti evitare di lavarti il ​​viso sotto la doccia?

Perché dovresti evitare di lavarti il ​​viso sotto la doccia?

Spesso chi fa la doccia può approfittare di questo momento per lavarsi il viso. I dermatologi avvertono però che questa abitudine è dannosa per il viso, la cui pelle è più fragile. Dovrai prendere delle precauzioni durante questa parte della tua routine di bellezza e seguire i saggi consigli degli esperti.

Lavarsi il viso sotto la doccia può essere allettante. Questa abitudine, però, dovrebbe essere vietata. E per una buona ragione, gli specialisti della pelle mettono in guardia da questo gesto che può danneggiare la pelle del viso!

Fatti una doccia

La maggior parte delle persone è abituata a prendersi cura del proprio viso e ad applicare maschere quando fa la doccia. Tuttavia, i dermatologi sottolineano che non è bene farlo mentre si lava il corpo. I detergenti per la pelle e quelli per il corpo dovrebbero essere usati in modo diverso. Gli esperti dicono che è necessario prendersi cura di entrambi i corpi in momenti diversi.

Perché non è consigliabile lavarsi il viso sotto la doccia?

Fatti una doccia

Non è necessario lavarti la faccia  quando  fai la doccia. È molto naturale lavarsi il viso sotto la doccia. Molte persone tendono ad adottare le proprie abitudini di cura della pelle sotto la doccia per risparmiare tempo.

Alcuni potrebbero pensare che il bagno sia il luogo in cui prendersi cura di sé e della propria pelle: depilazione, esfoliazione, lavaggio, ecc. Solo che i dermatologi dicono che dovresti evitare il viso qui perché disidrata la pelle.

Forse non lo sai, ma troppa acqua nella doccia può causare una significativa perdita di umidità che può danneggiare   la pelle sensibile  , soprattutto quella del viso.

“La pelle del viso, come tutta la pelle, può diventare troppo secca se c’è troppo contatto con l’acqua”, dice a Marie Claire il dermatologo Dr Hadley King.

Inoltre, l’acqua calda  accelera la microcircolazione cutanea e attiva le ghiandole sebacee, con conseguente apertura dei pori e produzione eccessiva di sebo  .

Come procedi?

Lavati il ​​viso sotto la doccia

Un consulente dermatologo non si muove. Lo specialista ha detto che la pelle ha meno probabilità di seccarsi se non la si pulisce sotto la doccia.

È meglio prendersene cura dopo aver terminato altre attività. È ideale anche per idratare tutta la pelle dopo ogni bagno.

“Fattori idratanti naturali come ceramidi, acidi grassi e oli aiutano a mantenere l’idratazione della pelle”, dice il dottor Hextall a Woman Health. “Il problema è che sono solubili in acqua, quindi se tieni il viso sotto la doccia per 10 minuti, li lavi via. »

Un’abitudine poco benefica per la pelle

Lavati i capelli

Inoltre, l’acqua calda non fa bene al corpo. Molte persone amano fare un bagno estremamente caldo, ma questo non è affatto vantaggioso perché può eliminare alcuni degli oli naturali di cui abbiamo bisogno. L’acqua calda può anche causare fragilità dei capelli.

“Fare docce calde può essere bello, ma non fanno bene alla pelle”, afferma il dermatologo Dr. Joshua Zeichner, MD.

“L’acqua calda può causare secchezza, irritazione e infiammazione della pelle”, spiega. “Tre regole generali per la doccia: non restare troppo a lungo sotto la doccia, non lavarsi con acqua calda e non lavarsi frequentemente” attesta l’esperto.

Hit enter to search or ESC to close.