Quali oli per capelli aiutano ad eliminare le doppie punte e a valorizzare i capelli?

Quali oli per capelli aiutano ad eliminare le doppie punte e a valorizzare i capelli?

Se i tuoi capelli sono fragili, probabilmente è perché le doppie punte hanno danneggiato le squame e la fibra capillare. Per fortuna esistono i bagni d’olio che permettono ai capelli di ritrovare lucentezza e forza. Una cosa è certa: li adotterai presto nella tua beauty routine.

A volte i capelli appaiono opachi e potremmo pensare che sia necessaria una forbice per ripristinare una chioma sana. È possibile ritardare la visita dal parrucchiere con questi trattamenti naturali efficaci ed economici.

Doppie punte - fonte: spm

Quali oli per capelli aiutano ad eliminare le doppie punte e a valorizzare i capelli?

Qualunque sia il tuo tipo di capelli, è importante prendersene cura ogni giorno. Invece di affidarsi a prodotti spesso ricchi di solfati e parabeni,  i prodotti naturali possono avere lo stesso effetto  prima di applicare lo shampoo. Gli oli per capelli utilizzati nei rituali di bellezza ancestrali possono aiutarti a eliminare le punte ma anche a idratare in profondità i capelli.

– Olio di Moringa per riparare le doppie punte dei capelli

Olio di Moringa - fonte: spm

Estratto dai semi della Moringa, albero che cresce nei paesi tropicali, l’olio di moringa è ricco di vitamine A, B, C, E, acidi grassi e potassio, calcio oltre a proteine ​​e fitosteroli. Questi potenti principi attivi costituiscono un cocktail che idrata, rinforza e ammorbidisce i capelli. Con questo olio, dì addio alle doppie punte e ai capelli sani.

Altri oli per capelli sono altrettanto utili per valorizzare i capelli

I trattamenti naturali aiutano a nutrire e rinforzare i capelli per ridurne la fragilità. Se pensi che sia necessario andare dal parrucchiere per tagliare le doppie punte e i danni visibili, devi agire subito applicando trattamenti nutrienti per prevenire le punte secche.

– L’olio di cipolla si prende cura dei capelli e riduce le doppie punte

Olio di cipolla - fonte: spm

Mentre il succo di cipolla applicato da solo aiuta la crescita dei capelli, l’olio di cipolla può anche idratare in profondità e riparare le doppie punte. Ricco di vitamine A e C, zolfo, potassio e calcio, agisce come uno scudo per i capelli e ne attiva la crescita stimolando la circolazione sanguigna al cuoio capelluto. Questo olio è purificante, lenitivo e rinforzante. Per evitare di rovinare nulla,  questo trattamento per capelli fatto in casa dona lucentezza ed elasticità alla fibra capillare .

– L’olio di ricino rinforza e nutre i capelli

Olio di ricino - fonte: spm

Se hai perso volume e hai notato la caduta dei capelli, ora è il momento di prevenirla con qualche goccia di olio di ricino. Questo olio prodigioso contiene vitamina E insieme a proteine, minerali e acido ricinoleico che hanno enormi benefici per i capelli. Sono sufficienti due applicazioni a settimana per vedere i risultati in un solo mese. È anche un rimedio risolutivo per eliminare le doppie punte che conferiscono un aspetto trascurato e danneggiano la fibra capillare. Se vuoi adottare una crema idratante naturale, applica l’olio di ricino dalla radice alle punte e avvolgi il cuoio capelluto nella pellicola trasparente.  Lasciare agire per 30 minuti  prima di lavare i capelli con lo shampoo. Risciacquare abbondantemente e  avrete i capelli lucenti .

– L’olio di mandorle è nutriente oltre ad eliminare le doppie punte dei capelli

Olio di mandorle - fonte: spm

Per nutrire i capelli, l’olio di mandorle è un rimedio ideale. Ricco di vitamina A ed E e omega 6 e 9, penetra nei capelli per nutrirli dalle radici alle punte. Se vuoi trarne vantaggio, dovrai applicare questo trattamento naturale per capelli dalle radici alle punte. L’olio di mandorle protegge inoltre il materiale dalla rottura e dalla comparsa di punte.  La sua ricchezza di antiossidanti  previene anche l’invecchiamento cellulare precoce. Un argomento convincente per integrare questo prodotto naturale nella   tua routine di bellezza quotidiana.

– L’olio di cocco è un segreto di bellezza per eliminare le punte dei capelli

Olio di cocco - fonte: spm

Noto per far crescere i capelli, l’olio di cocco ha anche il potere di rendere più morbida la fibra capillare oltre a rigenerare le punte. Per applicare questo rimedio,  dovrai avere i capelli umidi  per applicare questo rimedio ciocca per ciocca, prestando particolare attenzione alle lunghezze. Utilizzando una pellicola trasparente o una cuffia, avvolgere i capelli e lasciare agire il prodotto per due ore prima di risciacquare. Dopo un mese di trattamento, i tuoi capelli saranno sublimi. Il motivo della sua efficacia?  Acido laurico, un composto attivo che ripara la fibra capillare.

Una cosa è certa: se adotterai questi trattamenti naturali, non avrai più bisogno di spendere in prodotti costosi e talvolta inefficaci. Già in poche applicazioni vedrai risultati significativi.

Hit enter to search or ESC to close.