Ricetta dietetica: Torta di mele delle nostre nonne, fondente e cremosa

Ricetta dietetica: Torta di mele delle nostre nonne, fondente e cremosa

Cosa c’è di meglio come dolcetto di una deliziosa torta di mele? In ogni momento della giornata, è sempre bello gustarne un pezzo per il massimo piacere del nostro palato. Buone notizie per gli appassionati di questo delizioso piatto, abbiamo trovato per voi una deliziosa ricetta della nonna.

Realizzata con pasta integrale e mele caramellate speziate con cannella, questa piccola meraviglia non solo è più sana e meno calorica, ma molti testimoniano che è la migliore torta che abbiano mai assaggiato. Fa formicolare le tue papille gustative!

La crostata proposta è composta da alcuni ingredienti come mele, aceto di sidro e puro sciroppo d’acero che sono ricchi di benefici e, oltre ad essere un dessert squisito, apportano benefici nutrizionali.

 

Buono a sapersi :

Benefici delle mele:

Povera di calorie, la mela è un antiossidante e previene alcune malattie cardiovascolari e alcuni tumori. Infatti, questo frutto molto popolare è ricco di sostanze nutritive come la vitamina C, che una volta nel sangue, ha un effetto benefico sulle cellule cerebrali, aiutando a combattere le malattie legate all’invecchiamento come il morbo di Alzheimer o il morbo di Parkinson. La vitamina K, contenuta nelle mele, aiuta la coagulazione del sangue attraverso la produzione di proteine. Le fibre di cui è composto migliorano il transito intestinale e riducono il rischio di diabete. Senza dimenticare i polifenoli e i flavonoidi, ottimi contro l’asma.

sciroppo d’acero

Sebbene il miele sia ampiamente riconosciuto per le sue virtù, lo sciroppo d’acero presenta anche notevoli benefici (oltre a valorizzare le nostre colazioni). Contiene un basso indice glicemico e una quantità abbastanza elevata di antiossidanti. È un prodotto completamente naturale che non subisce alcuna trasformazione se non la cottura. Protegge le cellule e combatte anche l’obesità e le malattie cardiovascolari!

Ricetta

Abbiamo bisogno :

  • 1 tazza (120 g) di farina integrale
  • ½ cucchiaino di sale
  • 4 cucchiai (56 g) di burro tagliato a cubetti
  • 2 cucchiaini di latte
  • 1 cucchiaino di sciroppo d’acero puro
  • ½ cucchiaino di aceto di mele
  • 1 o 2 cucchiai di acqua fredda
  • 5 mele tagliate a cubetti

Preparazione:

  1. Per prima cosa, mescola la farina e il sale in una ciotola media. Aggiungete il burro e continuate a mescolare finché non assomiglierà al pangrattato.
  2. Mescolate poi il latte e lo sciroppo d’acero che verserete sul composto.
  3. Aggiungere l’aceto al composto fino ad incorporare tutti gli ingredienti liquidi.
  4. Continuare ad aggiungere acqua, un cucchiaino alla volta, fino a formare l’impasto. Disporre l’impasto tra due fogli di pellicola trasparente e formare un cerchio spesso 4 centimetri. Lasciare raffreddare per 30 minuti.
  5. Sbucciare, togliere il torsolo a 5 mele e tagliarle a cubetti. Cuocerli in padella con 30 g di burro, aggiungere un po’ di miele e lasciarli caramellare.
 

  1. Preriscaldare il forno a 220°C e rivestire una tortiera rotonda da 25 cm con spray da cucina antiaderente o con un po’ di burro e foderarla con un po’ di farina.
  2. Stendete la pasta e poi mettetela nello stampo da crostata, tagliando la parte in eccesso, quindi versate le mele caramellate.
 

  1. Cuocere a 220°C per 20-30 minuti.
  2. Togliete la crostata dal forno e servitela ancora calda.

Buona degustazione!

Hit enter to search or ESC to close.